Show social sharing options
Hide social sharing options

Noi siamo ESBE, Ambasciatrice Annelie Westman

2020-10-06

Annelie Westman ha concluso un programma di studi scientifico alla scuola secondaria superiore, e in seguito ha deciso di prendersi un anno sabbatico. Trent’anni dopo, lavora ancora alla ESBE.

Ti presentiamo Annelie Westman, receptionist e impiegata amministrativa alla ESBE  

Annelie Westman ha concluso un programma di studi scientifico alla scuola secondaria superiore, e in seguito ha deciso di prendersi un anno sabbatico. Trent’anni dopo, lavora ancora alla ESBE.

Molti dipendenti ESBE possono vantare diversi anni in azienda. Annelie Westman è una di loro, con alle spalle una carriera lavorativa di 30 anni alla ESBE. Il suo è il primo sorriso che incontrano i nostri visitatori. Questa receptionist con la passione per l’artigianato, i puzzle e il golf registra tutti i movimenti dei visitatori e dei dipendenti di ESBE. Ama trascorrere il tempo libero nella sua casa al mare, insieme al marito.

 

Annelie Westman ESBE.jpg

Quali sono le tue mansioni lavorative?

– Lavoro come receptionist e impiegata amministrativa.
 

Qual è il tuo background? Cosa facevi prima di lavorare alla ESBE?

– Dopo il diploma in ambito scientifico, non mi sentivo pronta a proseguire subito gli studi. Ho deciso di prendere un anno sabbatico e ho iniziato a lavorare alla ESBE nell'agosto del 1990. Da quel giorno sono rimasta qui, ah ah.
 

Come si svolge la tua giornata lavorativa?

– In poche parole, la mia giornata tipo è molto varia. Le mie mansioni includono distribuire la posta, accogliere i visitatori e prendermi cura di loro durante la loro permanenza in azienda. Rispondo anche al telefono e aiuto con varie attività amministrative, ad esempio l’intranet di ESBE.

 

Come descrivesti la cultura aziendale di ESBE?

– La cultura aziendale di ESBE è caratterizzata da un senso di comunità. L’impegno è presente non solo all'interno dell'azienda, ma anche nel posto in cui ci troviamo. Per me è molto importante, perché abito a Reftele.
 


Cosa contraddistingue la ESBE come datore di lavoro?

– Noi dipendenti possiamo godere di un ottimo ambiente di lavoro, una bellissima sede e molti vantaggi, tra cui un sistema di condivisione dei profitti, un circolo artistico, una palestra privata e una struttura per il tempo libero. Inoltre, l'azienda si fonda su saldi valori a lungo termine (senza dubbio perché ESBE è da sempre un’azienda a conduzione familiare).
 

Qual è l’aspetto che preferisci del tuo lavoro?

– La cosa migliore del mio lavoro è che è molto vario e posso aiutare e incontrare un sacco di persone.


 Cosa consiglieresti a chi volesse scoprire cosa significa lavorare alla ESBE?

– Mandaci il curriculum! Non te ne pentirai.