Show social sharing options
Hide social sharing options

ESBE È UNO DEI FORNITORI SELEZIONATI PER IL RANDOM BIN PICKING CENTER DI ABB

2021-10-12

Il Random Bin Picking Center di ABB, parte del Solution Center globale di ABB per la gestione delle macchine, è stato inaugurato ufficialmente alla fine di agosto 2021. ESBE era uno dei fornitori selezionati. » Guardate il video e commentate i punti di vista di ESBE sul Random Bin Picking

Che cosa significa Random Bin Picking? E come viene impiegata questa tecnologia in ABB? Andrea Cassoni, Amministratore Delegato della Business Line General Industry di ABB Robotics, spiega:

“L’inaugurazione del nostro nuovo impianto di prova per il Random Bin Picking rappresenta una pietra miliare importante del nostro impegno volto a sbloccare l'automazione per processi in settori che storicamente erano difficili da automatizzare. Infatti, la manipolazione accurata di particolari posizionati in modo casuale in modo rapido ed efficiente potrà migliorare considerevolmente la flessibilità di introduzione dei particolari. Rispetto ai sistemi tradizionali, la nostra soluzione automatizzata di Random Bin Picking offre una gestione più efficiente dei materiali e di conseguenza un ritorno più rapido dell'investimento per i nostri clienti, spesso in meno di 12 mesi.
 

Dennis Helfridsson, Business Area Manager for Robotics & Discrete Automation e CEO di ABB Sweden, aggiunge:

“Il fatto che il nuovo centro offra la possibilità di test e studi pilota di Random Bin Picking, oltre al tradizionale prelievo con un robot, è unico e si traduce in grandi opportunità per i nostri clienti di definire facilmente una cella di produzione ottimale già nella fase di progettazione. È al passo con i tempi e riflette il forte sviluppo tecnologico che ora tende alla visione in 3D e funge da fattore trainante per le aziende che intendono robotizzare e incrementare la propria produttività. Inoltre, offre grandi vantaggi ai nostri clienti, che possono testare i propri prodotti e ottenere una visione più approfondita delle capacità della propria cella di automazione prima della consegna”.
 

ESBE è uno dei fornitori selezionati per il Random Bin Picking
Per illustrare come funziona il Random Bin Picking in produzione, alcune referenze sono state selezionate da ABB. ESBE non ha ancora scelto di investire in questa tecnologia, ma ha già valutato di farlo in futuro. Daniel Mortensen, ingegnere di produzione in ESBE, ne riassume l'utilizzo come segue:

“Il Random Bin Picking è qualcosa di cui avevo sentito parlare per anni, ma non avevo mai avuto il piacere di provarlo. Ora abbiamo installato la cella robotizzata FlexLoader di ABB con visione in 3D, che ci pone in condizioni completamente nuove. A mio parere, il Random Bin Picking sarà un elemento chiave per il futuro dell'industria manifatturiera”.